Carrot Cake with Maple Cream Cheese Frosting

 

Eccomi a voi con un nuovo dolce, la Carrot Cake with Maple Cream Cheese Frosting, ossia Torta di Carote con Frosting  al formaggio e Sciroppo d’Acero, torta particolare, molto molto dolce vi avverto, tipicamente americana insomma!

L’ ho preparata dopo molte remore e ripensamenti, per il concorso RECAKE 2.0 cui partecipo ogni mese, per cui già sapete vero che ve le posterò tutte, questa è abbastanza complessa e dal gusto non comune, in realtà ancora non ho ben chiaro perché si chiami soltanto torta di CAROTE quando in realtà c’è anche una bistrattata polpa di ANANAS che a quanto pare non ha onore di menzione, invece devo dire che è proprio per lei che mi son decisa a provarla.

Dicevo che ho avuto mille dubbi sul prepararla e proporvela perché, ad essere onesta, leggendo gli ingredienti e soprattutto leggendo la parola FROSTING, per di più al formaggio, mi son detta che non era esattamente il tipo di dolce che in casa mia avrebbero apprezzato…  però è vero anche che è bello provare a volte cibi curiosi, quindi mani in pasta e via.

Ebbene si, il frosting poteva doveva venire meglio, strano perché di solito difficilmente sbaglio essendo abituata con i cupcake, ma tant’é ormai è fatta, per quanto riguarda invece miss torta mi sono un poco ricreduta, non è poi così terribilmente dolce, unica cosa l’impasto rimane molto umido per via delle carote e della polpa di ananas, per cui può non piacere la consistenza, a prima vista ho quasi temuto fosse cruda, ma no almeno in quello non ho sbagliato.

Ho seguito la ricetta alla lettera, ho però utilizzato una tortiera da 18 cm di diametro (invece dei 22) per i motivi di cui sopra e perché volevo esser sicura che venisse bella alta o almeno sufficientemente per consentire il doppio strato interno di frosting, con l’impasto avanzatomi ho fatto dei muffin “al naturale” cioè senza aggiunta di creme, cremine frosting e quant’altro esista di terribilmente dolce! Ho omesso l’uvetta che già era facoltativa mentre ho inserito le Noci seppur del tipo brasiliano, per far compagnia all’ananas già abbastanza delusa dalla non menzione.

Ah prima di dimenticarmi, per questo mese ho preso spunto dal blog di Sara, il link alla sua ricetta lo trovate nella locandina in fondo all’articolo 😉

Carrot Cake with Maple Cream Cheese Frosting

 

Ingredienti per torta diametro 22 cm

Per la torta:

Farina 00 300 g
Lievito per dolci 2 cucchiaini
Sale 1 cucchiaino
Cannella in polvere 2 cucchiaini
Noce moscata in polvere 1/2 cucchiaino
Zenzero in polvere 1 cucchiaino
Zucchero 180 g
Zucchero di canna 180 g
olio di semi 160 g
Ananas purea 150 g
Uova grandi 4
Carote grattugiate 200 g
Estratto di vaniglia 1 cucchiaino
(per me home made)
Zenzero fresco grattugiato 5 cm di radice
Noci 100 g
(facoltative – io ho usato Noci Brasiliane)
Uvetta 60 g
(facoltativa – io l’ho omessa)

Per il Frosting:

Formaggio cremoso 450 g
(per me mascarpone)
Burro 250 g
Zucchero a velo 500 g
Cannella in polvere 1 cucchiaino
Estratto di vaniglia 1 cucchiaino
(per me home made)
Sciroppo d’Acero 100 g

Carrot Cake with Maple Cream Cheese Frosting

 

 

Preparazione

Tempo di preparazione: 25 minuti – Tempo di cottura: 60 minuti – Tempo di raffreddamento e riposo: 130 minuti

 

Preriscaldate il forno a 180° C ed imburrate uno stampo da 22 cm (o da 18 come ho fatto io).

In una ciotola unite la farina, il lievito, il sale, la cannella, la noce moscata e lo zenzero e tenete da parte.

Frullate le fette di ananas fino ad ottenere una purea liscia e tenete da parte.

Nella ciotola della planetaria, sbattete i due tipi di zucchero con la purea di ananas e l’olio fino ad ottenere un composto ben amalgamato, unite le uova inserendole una per volta, aggiungete al composto ottenuto la farina miscelata precedentemente e mescolate con cura, unite la vaniglia, le carote e lo zenzero fresco e, se le utilizzate, le noci e l’uvetta.

Versate il composto nella tortiera e cuocete in forno per 50-60 minuti a 170°C, a cottura ultimata fate raffreddare la torta nello stampo per circa 15 minuti, quindi sformate sulla griglia per dolci e fate raffreddare completamente.

Nel frattempo preparate il frosting, in un mixer unite e amalgamate tutti gli ingredienti a media velocità per qualche minuto, quindi ponete la glassa in frigorifero per il raffreddamento per circa 20-30 minuti.

Assemblaggio del dolce:

Tagliate la torta in 3 dischi, farcite con il frosting ogni strato tra un disco e l’altro, ricoprite ora tutta la superficie della torta sempre con il frosting e mette in frigorifero per almeno 45 minuti.

Ricoprite nuovamente la torta con il frosting rimasto, create le vostre decorazioni e rimettete la torta in frigorifero per almeno 1 ora prima di servirla.

Io ho decorato la torta con granella di mandorle e un giro di piccole meringhe, voi potete scegliere quel che preferite ovviamente.

Locandina Ricetta originale ReCake2.0

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.