Crocchette di Patate (versione street food)

Crocchette di Patate

Crocchette di Patate

Oggi vi presento una ricetta classica, in versione street food, per poterla gustare davanti ala televisione durante i mondiali di calcio, oppure da servire per un buffet finger food, le crocchette di patate.

Quella che vi presento è la ricetta base, ma potete anche pensare di cucinarle farcite, magari con mozzarella e pomodoro o prosciutto e formaggio, basterà inserire il ripieno al momento in cui create la vostra crocchetta dall’impasto di patate.

Ingredienti per 4 persone:

  • Patate 800 g
  • Uova 3
  • Parmigiano Reggiano 100 g
  • Latte 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe nero 1 spolverata
  • Pangrattato 250 g per impanare
  • Olio di semi per friggere

Preparazione:

Fate lessare le patate con la buccia in acqua salata per 40 minuti, oppure al vapore, sempre con la buccia, per 20 minuti.

Fatele raffreddare e sbucciatele, quindi mettetele a pezzi nel passapatate e raccoglietele in un terrina capiente.

Unite ora 2 uova intere, metà del parmigiano grattugiato e mescolate bene, dovete ottenere un composto omogeneo e abbastanza sodo.

In una ciotola, sbattete l’uovo rimasto con un pizzico di sale, il pepe ed il latte, in un piatto versate il pangrattato mescolato a metà del parmigiano grattugiato

Aiutandovi con un cucchiaio ricavate dall’impasto di patate, tante piccoli cilindri, passatele prima nell’uovo e poi nel pangrattato, quindi di nuovo nell’uovo ed infine nuovamente nel pangrattato, in modo da dare alla panatura una consistenza più corposa.

In una padella mettete l’olio di semi, quando a temperatura, immergetevi le crocchette, friggetene poche per volta così che la temperatura dell’olio rimanga costante e le crocchette non si attacchino tra loro.

Quando le crocchette sono ben dorate, scolatele e mettetele ad asciugare su carta da cucina o carta paglia.

Una volta asciutte, fate dei coni con la carta paglia, uno per persona, ed inseritevi le crocchette.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.