Farfalle con salsa allo Zafferano e Orata (ricetta riciclo)

Farfalle con salsa allo Zafferano e Orata

Come promesso ecco qui la ricetta riciclo di oggi, l’altra sera ho cucinato l’orata al cartoccio con carciofi e salsa allo zafferano, mi è avanzata un po’ di orata ed anche la salsa (i carciofi no! ma se a voi restano, potete aggiungere anche loro), quindi ho pensato di trasformare il tutto in un primo piatto le farfalle con salsa allo zafferano e orata a pezzetti.

In cucina non si butta via nulla naturalmente, ma se volete provare a cucinarla anche senza avanzi, negli ingredienti vi ho indicato anche le dosi di pesce e salsa.

Farfalle con salsa allo Zafferano e Orata

Ingredienti per 2 persone:

300 g di Farfalle (o pasta corta)
Salsa allo zafferano avanzata da qui
Orata a pezzetti avanzata da qui
Pepe
Sale

dosi per pesce e salsa se la cucinate senza avanzi:

2 filetti di Orata a pezzetti
1 bicchiere di salsa allo Zafferano

Preparazione:

In una pentola, portate a bollore l’acqua salata per la cottura della pasta.

In una padella capiente, servirà per mantecare la pasta, versate la salsa allo zafferano e tenetela da parte.

Pulite e riducete a pezzetti i filetti di orata, in una padella fateli saltare velocemente con un po’ d’acqua di cottura della pasta, in modo che non si secchino (se la fate con filetti crudi fateli cuocere sempre in padella con un filo d’olio, un poco di acqua di cottura della pasta per qualche minuto, aggiustate eventualmente di sale)

Scolate la pasta al dente, versatela nella padella con la salsa allo zafferano, accendete il fuoco, aggiungete metà dell’orata e mantecate il tutto per 3-4 minuti.

Servite nei singoli piatti, spolverate con una macinata di pepe ed aggiungete i restati pezzetti di orata a guarnizione del piatto.

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.