Filetto al Pepe Verde

Filetto al Pepe Verde

Dopo l’esperimento Sacher, mi sono cimentata in un grande classico a base di carne, il filetto al pepe verde, qui vi posso dire che è una ricetta originale.

Capita a volte di ritrovarsi davanti ad un filetto alla griglia con qualche granello di pepe verde e che questo vi venga spacciato per “filetto al pepe verde”, beh non è esattamente così, la ricetta originale prevede la salsa a base di senape e panna, su cui non si transige.

Questo piatto è saporito e ottimo accompagnato da contorni semplicissimi come ad esempio delle patate bollite, che si condiranno con la salsa stessa del filetto.

Il vino che vi consiglio è ovviamente un rosso corposo, io ho abbinato un Barbaresco.

Filetto al Pepe Verde

Ingredienti per 4 persone:

4 Filetti di manzo
4 cucchiai di Pepe verde (in salamoia)
40 gr di Burro
200 ml di Panna fresca
4 cucchiaini di Senape
2 dita di Brandy o Cognac o Calvados

Preparazione:

Per prima cosa prendete i vostri filetti di manzo, togliete la pellicina dal bordo e legateli con dello spago da cucina, in modo che durante la cottura non si asciughi troppo all’interno.

Scolate il pepe verde dalla salamoia e distribuitelo su ambedue i lati dei filetti, schiacciando leggermente in modo da farlo aderire bene alla carne.
Se preferite un sapore più piccante, potete schiacciare leggermente i grani di pepe prima di metterli sui filetti.

In una padella mettete il burro, fatevi rosolare i filetti, a seconda di come preferite la cottura, fateli rosolare per un minuto per parte (al sangue) oppure per due minuti per lato (media cottura)

Togliete il filetto dalla padella e tenetelo al caldo, versate il brandy nella padella, fate MOLTA ATTENZIONE ALLE FIAMME, tenete vicino a voi un coperchio da buttare sopra alla padella in caso in cui la fiamma fosse troppo alta, non accendete per nessun motivo la cappa aspirante.

(se non ve la sentite, potete aggiungere il brandy insieme agli altri ingredienti, il sapore cambierà ma voi sarete più tranquilli!!)

Aggiungete la panna, la senape, altri grani di pepe verde e fate addensare il tutto a fiamma bassa, se la salsa dovesse risultarvi troppo densa, aggiungete un poco di latte per stemperarla.

Rimettete i filetti di manzo nella padella con la salsa, fateli insaporire da ambo i lati molto velocemente, servite ben caldi sui singoli piatti irrorandoli con la salsa.

Io li ho serviti con un contorno di patate al vapore insaporite con aglio e rosmarino, ma potete utilizzare anche le patate al cartoccio o del purè.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.