Focaccia Pugliese

Focaccia Pugliese

Focaccia Pugliese

Buon pomeriggio, oggi vi voglio proporre la ricetta per la Focaccia Pugliese, era da un po’ che volevo provarla, ho trovato dei pomodori datterini buonissimi e quindi mi sono decisa.

Questa versione l’ho “rubata” alla mia amica Giorgia del blog Le nostre ricette , la ricetta originale la trovate qui , tra l’altro essendo la prima volta che la provavo ho preferito non variare nulla a parte la dose di sale e di lievito che non avevo in bustina quindi ho rapportato alla farina, io ho usato comunque un lievito madre secco.

E’ una focaccia ottima per i picnic o come antipasto, tagliata a striscioline, la versione di Giorgia e quindi anche la mia, non prevede l’utilizzo della patata lessa ed ha le olive, che spesso non vengono utilizzate.
Le indicazioni sono per la preparazione con la macchina del pane, che trovo assolutamente utile e comodissima, ma potete farla anche a mano oppure nella planetaria, ovviamente per la lievitazione dovrete lasciare l’impasto in una ciotola coperto.

Ingredienti per 1 focaccia (6 persone)

per l’impasto:

Acqua 100 g

Latte 100 g

Sale 1 cucchiaino

Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai

Farina Manitoba 350 g

Lievito madre secco 15 g

Zucchero 1 cucchiaino

per il condimento:

Pomodorini

Olive nere

Sale q.b.

Origano secco 2 cucchiaini

Olio extra vergine di oliva

Preparazione:

Nel cestello della macchina per il pane, mettete gli ingredienti per l’impasto in questo ordine: acqua, latte, sale, olio, farina, lievito e zucchero.

Se non avete la macchina per il pane, seguite lo stesso ordine, utilizzando una ciotola capiente

Avviate il programma impasto e lievitazione (per me è il 12 e dura 1h e 26 min.)

Se non avete la macchina per il pane, impastate a lungo con le mani, quindi coprite la ciotola con pellicola trasparente e lasciate lievitare per 1 ora

Una volta che il vostro impasto è pronto e lievitato, trasferitelo in una teglia, che avrete precedentemente unto con abbondante olio, non usate il matterello, stendete senza lavorare troppo, la pasta con le mani.

Tagliate i pomodorini in due e conditeli con il sale, l’olio e l’origano, lasciate insaporire qualche minuto.

Sistemate ora i pomodorini e le olive nere sgocciolate, sull’impasto della vostra focaccia, irrorate il tutto con il liquido formatosi nei pomodorini e lasciate lievitare ancora per 40 minuti.

Nel frattempo preriscaldiamo il forno alla massima temperatura, io ho cotto la focaccia con la funzione crisp del mio microonde combinato, se avete il forno classico, impostate a 250°.

Fate cuocere la focaccia per 20 minuti circa, controllate comunque la cottura perché ogni forno è diverso.

Print Friendly, PDF & Email
ShareShare on Facebook6Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest1Share on StumbleUpon0Email this to someone

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*