Gamberi in crosta di Taralli e Pistacchi con salsa di Peperoni

Gamberi in crosta di Taralli e Pistacchi con salsa ai Peperoni

Gamberi in crosta di Taralli e Pistacchi con salsa ai Peperoni

Buongiorno, oggi vi propongo una ricetta particolare, l’ho trovata leggendo il blog dell’amica Marina Birri, “Tiramisù”, la ricetta originale la trovate qui , i Gamberi in crosta di Taralli e Pistacchi con salsa di Peperoni.

Ho pensato di cucinarla mentre sono qui in Calabria, dove i taralli che arrivano dalla vicina Puglia sono deliziosi e fatti a mano ed i pistacchi arrivano freschi, interi ed in granella, direttamente da Bronte, infatti ho provveduto a fare più impanatura da portare a casa.

L’unica variazione che ho apportato alla ricetta riguarda i peperoni, non ho usato il classico peperone rosso, ma quelli calabresi verdi, in versione dolce, che qui vengono chiamate “pipe” e solitamente si usano per un piatto tipico, “pipe e patate” dove però servono quelli piccanti.

Pronti? Prepariamo insieme questo fingerfood originale.

Ingredienti per 2 persone:

  • Gamberi 10
  • Uova 1
  • Granella di pistacchi 70 g
  • g di taralli tritati
  • Olio di semi di arachide
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Per la salsa di peperoni:

  • Peperoni verdi dolci calabresi 2
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Sale q.b.

Preparazione:

Per prima cosa preparate la salsa di peperoni, arrostiteli in forno a 220° fino a quando la pelle si colorisce e forma delle bollicine.

Una volta pronti, toglieteli dal forno e fateli raffreddare, privateli della pelle, tagliateli a pezzetti e frulateli con il minipimer, aggiungendo l’olio ed il sale, tenete da parte.

Pulite i gamberi, togliete la testa e sgusciateli, mantenendo la coda, quindi praticate un taglio lungo il dorso ed eliminate l’intestino, sciacquateli velocemente sotto acqua corrente, asciugateli con carta assorbente e teneteli da parte.

Grattuguate i taralli ed uniteli alla granella di pistacchi.

Passate i gamberi nell’uovo sbattuto leggermente con un poco di sale e pepe, quindi impanateli con il trito di taralli e pistacchi.

In una padella, scaldate l’olio di semi e friggete i gamberi per pochi minuti, scolateli e metteteli su carta assorbente per far perdere l’unto in eccesso.

servite i gamberi su un piatto da portata, con la salsa di peperoni a lato.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.