Hummus con Gamberi lardellati

Hummus con Gamberi lardellati

Oggi vi propongo una ricetta dai sapori arabi, l’Hummus con gamberi, solitamente si utilizza da solo con pane azzimo, ma ho voluto aggiungere i gamberi per farne un aperitivo finger food da gustare con gli amici.

 

Hummus con Gamberi lardellati 2

Ingredienti per 4 persone

per la crema di ceci:

450 g. di Ceci lessati (io uso quelli in vetro)

1 Limone in succo

3 cucchiai d’Olio d’oliva

1 spicchio d’Aglio

1 pizzico di Sale

1 cucchiaio di Tahineh
(crema di sesamo, se non la trovate potete sostituirla con 1 cucchiaio di Semi di Sesamo)

1 pizzico di Peperoncino in polvere

1 ciuffo di Prezzemolo (facoltativo)

per i gamberi

8 gamberi

2 cucchiaio d’olio

8 fette di pancetta affumicata

per decorare

steli di erba cipollina

Preparazione

Tempo di Preparazione: 10 minuti – Tempo di Cottura: 15 minuti

Cominciate pulendo i gamberi, togliete il guscio lasciando solo la coda, lavateli e asciugateli con carta da cucina.
Avvolgete i gamberi sgusciati nella pancetta e rosolateli per 4-5 minuti in una padella con un filo d’olio.

Sbucciate lo spicchio d’aglio e schiacciatelo usando lo schiacciaaglio oppure, se non lo avete, tritatelo finemente con un coltello.

Spremete il succo di limone.

Tostate il sesamo in un pentolino insieme all’olio d’oliva (se avete la Tahineh, la aggiungerete invece direttamente agli altri ingredienti al momento di frullarli), unite i ceci insieme a due cucchiai della loro acqua di conservazione, girandoli per farli ben insaporire, aggiungete l’aglio ed il succo di limone, continuando a mescolare, lasciate cuocere per 10 minuti.

Spegnete il fuoco e frullate tutto con un mixer ad immersione, riducendo in salsa.

L’hummus deve avere una consistenza morbida, se vedete che il vostro composto risulta troppo pastoso, potete aggiustarlo con 1 cucchiaio di olio o acqua tiepida.

Presentazione e decorazione

Mettete l’hummus in coppe svasate da cocktail (quelle per il Daiquiri o il Margarita per capirci) aiutandovi con una sac à poche con bocchetta liscia grande, oppure utilizzando due cucchiai.

Tagliate gli steli di erba cipollina in base alla lunghezza che più vi piace, ricordatevi solo di tagliarli con una forbice, mai con un coltello perchè li farebbe annerire.

Adagiate i gamberi (due per ogni bicchiere) sopra all’hummus e decorate con gli steli di erba cipollina.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.