Orata al cartoccio

Orata al Cartoccio

Buongiorno a tutti, quest’oggi vi propongo una gustosa ricetta a base di orata, uno dei tanti modi di cuocerle al cartoccio, le varianti sono molte, per voi ho scelto di preparare quella più leggera cui potrete abbinare un contorno di verdure grigliate o una semplice insalata.
Prossimamente vi posterò un’altra variante, con olive, capperi, cipolle, patate e pomodorini.

Orata al Cartoccio

Ingredienti per 2 persone:

2 Orate fresche
6 ciuffi di Prezzemolo
6 foglie di Basilico (4 per il trito e 2 intere da mettere sopra al pesce)
2 spicchi d’Aglio
1 Cipolla di Tropea
4 cucchiai d’Olio d’oliva
Sale, pepe q.b.

Preparazione:

Pulite e lavate le orate, asciugatele con della carta da cucina e mettetele su un piatto; tritate finemente il prezzemolo insieme alle 4 foglie di basilico, tagliate gli spicchi d’aglio a lamelle e la cipolla a fettine sottili.

Mettete sul piano di lavoro della carta stagnola (2 fogli, 1 per ogni orata), per ogni foglio mettete 2 cucchiai d’olio, una parte di trito, una parte di lamelle d’aglio e le fettine di cipolla.

Prendete le orate e inserite all’interno della pancia un pizzico di sale, una macinata di pepe e un cucchiaio di trito di erbe, all’esterno dei pesci passate la mano con del sale e pepe in modo che aderisca alle squame, adagiate quindi le orate sui fogli di alluminio preparati prima, mettetevi sopra il restante trito di erbe, l’aglio e le foglie di basilico intere.
Chiudete ora i cartocci di alluminio sigillando bene i bordi e la parte superiore.

Mettete i cartocci in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa.

Sfornate le orate ed attendete 2 minuti prima di aprire i cartocci, fate attenzione a non scottarvi, appena li aprirete uscirà il vapore.

Togliete le orate dal cartoccio, pulitele e servitele a filetti su piatti singoli, irrorate con il sugo di cottura.

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.