Peperoni allo Zenzero fresco

Peperoni allo Zenzero fresco

Buonasera a tutti, oggi voglio proporvi una ricetta per un contorno di verdure dal sapore quasi esotico, grazie alla spezia principale, lo Zenzero fresco.
Un modo diverso di interpretare la “solita” peperonata, buon appetito!

Peperoni pronti per essere serviti

Ingredienti per 4 persone:

6 Peperoni
1 Cipolla rossa grande
2 spicchi d’Aglio
3 cm. di Zenzero fresco
1 cucchiaio di Zucchero di canna
1 cucchiaio Salsa di Soia
1/2 bicchiere di Vino Bianco
1 cucchiaio Aceto di Riso o di mele
2 cucchiai d’Olio extravergine d’oliva
Sale

Preparazione:

Spennellate i peperoni con l’olio di oliva e fateli abbrustolire su una piastra o sulla griglia per 20 minuti circa, girandoli su tutti i lati finché la pellicina esterna si gonfia ed inizia a bruciacchiarsi.

Peperoni arrostiti

Una volta abbrustoliti, prendete i peperoni, aiutatevi con delle pinze da cucina (cercate di non bucarli con la forchetta) e metteteli nei sacchetti per conservare il cibo in freezer, io li ho messi singolarmente, ma se usate quelli grandi va bene anche 2 per ognuno.
Questo procedimento vi serve per riuscire a togliere meglio la pelle ai peperoni.

raffreddamento

Una volta raffreddati pelate i peperoni e divideteli in 4 parti per il senso della lunghezza, eliminate i semi ed i filamenti, tagliateli quindi a quadratini.

Pelate lo zenzero, lavatelo e tritatelo, sbucciate gli spicchi d’aglio, tritatateli e metteteli insieme allo zenzero in una ciotola.
Sbucciate la cipolla, lavatela e tagliatela a fette molto sottili

In una padella fate rosolare i 2 cucchiai d’olio, la cipolla ed il trito d’aglio e zenzero.
Quando la cipolla risulta morbida e trasparente, versate il vino bianco, l’aceto di riso e quindi la salsa di soia, lasciateli evaporare per circa un minuto.

Aggiungete ora i peperoni, spolverateli con lo zucchero di canna e fateli saltare a fuoco vivo.

Aggiustate il tutto di sale e servite.

n.b. se volete far diventare questo contorno un piatto unico, potete accompagnarlo con del riso Basmati saltato in padella o semplicemente cotto al vapore.

Proprietà dello Zenzero:

Recenti studi affermano che lo Zenzero possa avere un ruolo protettivo contro le malattie degenerative quali Parkinson, meningite, tumore cerebrale e sclerosi multipla, alcune varietà come la curcumina e il gingerolo inoltre hanno evidenziato un’azione citotossica (capace cioè di danneggiare le cellule) contro alcuni tipi di tumore.
In Cina e in India lo zenzero è molto usato non solo per insaporire i piatti ma anche per promuovere il benessere in quanto svolge azione preventiva per le malattie influenzali, ottimo come digestivo e antinausea (ottimo quindi il famoso drink chiamato Ginger Ale, a breve vi dò la ricetta, se la ritrovo tra le scartoffie conservate dal viaggio in Thailandia!)

Radice di Zenzero fresco
Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.