Polpette al Sugo

Polpette al Sugo

Ecco un piatto che non dovrebbe mai mancare sulle tavole la domenica, le polpette al sugo, uniche, saporite, se le provate non le lasciate più… unico difetto, non sono mai abbastanza.

Per me questo piatto è un ricordo della cucina della mia mamma, non le sbagliava mai e quando le preparava in cucina si sentivano mille profumi, la carne appena macinata, la mortadella, il parmigiano grattugiato e poi lui, inconfondibile, il sugo di pomodoro nell’olio con l’aglio… e poi le fette di pane leggermente abbrustolito per fare la scarpetta.

Dopo tanto tempo le ho preparate anche io, si perché è uno di quei piatti che non riuscivo più a cucinare da quando la mia mamma è mancata, un po’ come le lasagne, ci sono momenti che non riesci a dimenticare e la nostalgia è troppa, ma poi si arriva invece al punto che devi, proprio senti che è necessario cucinare quei cibi e ti sembra quasi che lei sia li a dirti “Un poco più di parmigiano qui, piano con il sugo che altrimenti non si amalgama bene….” ecco ora è uno di questi e la Festa della Mamma è quanto di più azzeccato possa esserci.

Ovviamente la ricetta che trovate di seguito, essendo mia madre emiliana, ha determinati ingredienti, ma le polpette al sugo si cucinano praticamente in quasi tutte le regioni e le varianti dipendono dalle abitudini alimentari, quindi sentitevi liberi si effettuare sostituzioni, magari il parmigiano con il pecorino romano, o la mortadella con la salsiccia o con il prosciutto cotto, seguite i vostri gusti perché questo piatto merita davvero, nella sua semplicità è unico.

Non preoccupatevi se vi avanzano, ma siamo sicuri?, vi serviranno per condire un buon piatto di spaghetti la sera o il giorno dopo.

Allacciate il grembiule e cominciamo:

Ingredienti per 4 persone:

Per le polpette:

Carne macinata di Manzo 600 g
Mortadella 240 g
Parmigiano Reggiano grattugiato 80 g
Uova 2
Pancarrè 3 fette
(o mollica di pane tipo pugliese 50 g)
Latte 1/2 bicchiere
Prezzemolo 1 ciuffo
Sale 1 cucchiaio
Aglio in polvere 2 cucchiaini
Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai

Per il Sugo

Passata di Pomodoro 750 ml
(per me Mutti)
Cipolla rossa 1
Aglio 1 spicchio
Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai
Basilico 4 foglie
Sale 2 cucchiaini
Pepe nero 1 cucchiaino

Polpette al Sugo

Preparazione

Tempo di preparazione: 30 minuti – Tempo di cottura: 40 minuti

 

Preparate come prima cosa l’impasto per le polpette, in una ciotola ponete le fette di pancarrè (o la mollica di pane) e bagnatele con il latte quindi lasciate ammorbidire per 5 minuti.
Trascorso il tempo di ammollo, strizzate bene le fette di pane e trasferitele nel mixer per tritarle e tenete da parte.

Lavate e tritate il prezzemolo e grattugiate il parmigiano.

Tritate ora, sempre con il mixer, la mortadella ed unitela, in una capiente terrina, alla carne macinata, aggiungete le 2 uova, il pane sminuzzato, il formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato finemente, l’aglio in polvere ed il sale.

Polpette al Sugo-Preparazione1

Amalgamate bene tutti gli ingredienti, inizialmente aiutatevi con una spatola in silicone, in seguito usate le mani, dovrete ottenere un impasto omogeneo e compatto.

Prendete l’impasto e formate delle palline di circa 30 g ciascuna, ponetele su carta forno man mano che le create.

Polpette al Sugo-Preparazione2

Terminato di preparare le polpettine è il momento di pensare al sugo, in un tegame che contenga poi tutte le polpette preparate, fate dorare lo spicchio d’aglio nell’olio extravergine, quando inizia a soffriggere versate la passata di pomodoro,

Polpette al Sugo-Preparazione3

eliminate l’aglio ed unite la cipolla sbucciata ma intera.

Salate e pepate il sugo e fatelo sobbollire per una decina di minuti.

Nel frattempo cuocete le polpette per pochi minuti in una padella con poco olio caldo in modo che si formi una leggera crosticina da ogni lato,

Polpette al Sugo-Preparazione4

una volta rosolate, prelevatele una ad una, passatele delicatamente su carta assorbente ed immergetele nel sugo, lasciate cuocere per 30 minuti circa a fiamma bassa.

Polpette al Sugo-Preparazione5

Quando mancano 5 minuti alla fine della cottura, unite le foglie di basilico per insaporire.

Spegnete il fuoco, lasciate riposare per un paio di minuti e servite ben calde.

Print Friendly, PDF & Email
ShareShare on Facebook68Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest4Share on StumbleUpon0Email this to someone

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*