Risotto al Radicchio Tardivo e Scamorza

Risotto al Radicchio Tardivo e Scamorza

L’altro giorno mentre facevo la spesa mi sono imbattuta nel radicchio rosso tardivo, avete presente quando qualcosa vi colpisce e sembra quasi che vi dica: “prendimi, prendimi e soddisferò il tuo palato” ecco, è stato amore a prima vista, quindi ne ho preso un cespo pensando proprio a questo piatto molto saporito, il risotto al radicchio tardivo e scamorza.

Un primo piatto, ma volendo anche un piatto unico vista la  presenza di verdure e formaggi, facile e veloce da preparare anche se avete ospiti con poco preavviso.

Buon appetito!

Risotto al Radicchio Tardivo e Scamorza

Ingredienti per 4 persone:

320 gr di Riso Carnaroli
1 cespo di Radicchio
100 gr di Scamorza Affumicata
1,5 Lt. di brodo vegetale (oo di dado se non avete tempo)
4 cucchiai di Olio d’oliva
40 gr di burro
1 Cipolla rossa di Tropea
1 bicchiere di Vino rosso
4 cucchiai di Parmigiano Reggiano

Preparazione:

Per prima cosa preparate il brodo e tenetelo in caldo.

Affettate sottilmente la cipolla, lavate, mondate e tagliate a striscioline il radicchio.

In una casseruola, mettete l’olio e metà del burro, unite la cipolla tritata finemente e fatela imbiondire.

Aggiungete quindi il riso, facendolo insaporire per un paio di minuti, sfumate con il vino e, non appena sarà evaporato aggiungete il radicchio, mescolate ed aggiungete un mestolo di brodo, continuando a mescolare.

Continuate la cottura per 16-18 minuti, aggiungendo man mano il brodo, sempre un mestolo alla volta, attendendo che il precedente sia ben assorbito.

Quando mancano 5 minuti alla fine della cottura, aggiungete la scamorza precedentemente tagliata a cubetti piccolissimi, in modo che fonda velocemente e uniformemente.

A cottura ultimata, spegnete il fuoco, aggiungete il burro rimasto ed il parmigiano, mantecate e lasciate riposare un paio di minuti coperto.

Servite ben caldo.

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.