Salame di Cioccolato

Salame di Cioccolato

Oggi vi propongo la ricetta di un classico dolce al cioccolato, mia figlia lo adora e quindi ho pensato alle merende dei vostri piccoli, ma onestamente credo sia una tentazione anche per gli adulti, magari come dopo cena o come accompagnamento per un caffè in compagnia.

Salame di Cioccolato

Ingredienti:

250 gr di Biscotti secchi
50 gr. di Nocciole tritate o granella di nocciole (se preferite non utilizzarle, aumentate la dose dei biscotti a 300 gr.)
150 gr di Burro a temperatura ambiente
200 gr di Cioccolato fondente
2 Uova
100 gr di Zucchero
Zucchero a velo per la guarnizione (facoltativo)
FACOLTATIVO: 1 bicchierino di Rhum

Preparazione:

Per prima cosa fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria, mentre si scioglie, in una ciotola montate con le fruste elettriche, il burro insieme allo zucchero fino a raggiungere la consistenza di una crema.
Aggiungete ora al composto le uova leggermente sbattute, amalgamando molto bene in modo da mantenere una consistenza morbida ed omogenea.

Lasciate intiepidire il cioccolato fuso e intanto sbriciolate grossolanamente in un’altra ciotola, i biscotti secchi; vi consiglio di fare quest’operazione con le mani, i biscotti non devono essere troppo fini.

Una volta che il cioccolato si è raffreddato unitelo al composto di burro e uova mescolando bene con un cucchiaio di legno o silicone.
Quando il tutto è ben amalgamato aggiungete i biscotti a pezzetti e la granella di nocciole.*

*n.b. nel caso utilizziate anche il rhum, aggiungetelo PRIMA dei biscotti.

questa è la consistenza dell’impasto che dovete ottenere

A questo punto il vostro impasto è pronto per essere “messo in forma”, prendete quindi un foglio di carta da forno e, aiutandovi con una spatola, fate scendere delicatamente il composto, una volta terminato di versare l’impasto sul foglio di carta, dategli la forma di una grossa caramella cilindrica, fate attenzione a stringere bene i lati di chiusura.

Ecco il vostro salame di cioccolato incartato

Ora allo stesso modo, arrotolate il tutto in  un foglio di alluminio (carta stagnola), quindi mettetelo in frigorifero per circa 3 ore, in modo che si raffreddi bene.

Trascorso il tempo di raffreddamento, tirate fuori dal frigorifero il salame di cioccolato, eliminate il foglio di alluminio e la carta da forno, se volete prima di affettarlo potete cospargerlo con un po’ di zucchero a velo, per simulare la pelle del salame.

Affettatelo e servitelo ben freddo.

Buona merenda!

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.