Scampi gratinati con dadolata di Verdure

Scampi Gratinati con Dadolata di Verdure

Dopo l’antipasto di Timballini di Prosciutto con Carpaccio di Melone potete servire questo secondo piatto, a base di scampi gratinati, adatto per una cena estiva, accompagnato da un vino bianco secco e leggermente frizzante, ad esempio un Pignoletto.

Scampi Gratinati con Dadolata di Verdure


Ingredienti per 4 persone:

24 Scampi
1 rametto di Basilico
1 ciuffo di Prezzemolo
4 cucchiai di Parmigiano grattuggiato
4 cucchiai di Pangrattato
1 spicchio d’Aglio
1/2 bicchiere di Vino bianco secco
1 pizzico di Peperoncino in polvere
Olio d’oliva
Sale q.b.

per la dadolata di verdure:

**Variante 1 – dadolata caramellata

1 Zucchina
1 Carota
1 Costola di Sedano
1 Peperone rosso
1 Cipollotto
1 Porro
2 cucchiai di Zucchero di canna
Salsa di Soia q.b.

**Variante 2 – dadolata croccante

1 Zucchina
1 Carota
1 Costola di Sedano
1 Peperone rosso
1 mazzetto di Fagiolini teneri
1 Cipollotto
Olio d’oliva
Sale e Pepe q.b.

Preparazione:

Pulite gli scampi togliendo le teste e lasciando la parte finale dele code. Apriteli quindi a “libro” cioè a metà per il lungo ma senza tagliarli in due.
Tritate insieme il prezzemolo, l’aglio e il basilico precedentemente puliti e lavati.
In una ciotola mettete il pangrattato, il parmigiano grattuggiato, il trito di erbe, una presa di sale ed il peperoncino (se vi piace il piccante potete metterne a vostro gusto), unite infine un filo d’olio in modo da ammorbidire il composto.

Scaldate il forno a 200°, passate gli scampi nel pangrattato precedentemente preparato quindi metteteli in una teglia leggermente unta con l’olio, irrorate con un filo d’olio e metà del vino bianco ed infornate per 10-12 minuti.

Preparate ora la dadolata, mondate e lavate tutte le verdure indicate, ora procedete a seconda della variante che preferite usare:

**Variante 1 – dadolata caramellata

In una padella rosolate il cipollotto affettato con un cucchiaio d’olio, quindi unite tutte le altre verdure tagliate a dadini e cuocete per 10 minuti.
Unite lo zucchero di canna e far caramellare aggiungendo un po’ di salsa di soia verso la fine della cottura.

**Variante 2 – dadolata croccante

Tagliate le verdure a dadini e fatele saltare in una padella con olio, sale e pepe per 7-8 minuti (non devono essere troppo cotte ma, appunto, croccanti)

Servite gli scampi su piatti singoli, potete disporli come nella foto, con le code che si toccano e la dadolata a lato.

Buon Appetito!

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.