Scampi Piccanti

Scampi Piccanti

Scampi Piccanti

Ieri in pescheria qui a Cirò ho trovato gli scampi freschi, quindi ho pensato di proporvi una ricetta gustosa ma veloce e facilissima, gli scampi piccanti.

Potete servirli come secondo piatto ma anche come antipasto, per una cena a tutto pesce, io li ho serviti come antipasto, seguiti da frittura di calamari e orata al cartoccio mediterraneo, a breve anche la ricetta per quest’ultima.

Ingredienti per 4 persone:

  • Scampi freschi 12
  • Aglio 3 spicchi
  • Origano 4 cucchiai
  • Peperoncino rosso fresco 2
  • Vino bianco secco 1/2 bicchiere
  • Olio extravergine d’oliva 4 cucchiai
  • Sale q.b.

Preparazione:

Lavate con acqua corrente gli scampi e lasciateli interi, testa compresa, se volete per comodità e per non farle bruciare, potete tagliare le antenne più lunghe.

Sbucciate l’aglio e tagliatelo a rondelle, togliete i piccioli ai peperoncini e tagliateli a fettine.

In una padella mettete l’olio d’oliva, disponete gli scampi in modo che siano ben ravvicinati, negli spazi tra uno scampo e l’altro mettete le rondelle di aglio e le fettine di peperoncino, spolverate il tutto con l’origano.

Scampi Piccanti

Accendete il fuoco, non appena gli scampi iniziano a sfrigolare, girateli uno ad uno e, dopo un paio di minuti irrorate con il vino bianco, fate evaporare e lasciate cuocere gli scampi, comprendo con il coperchio, per circa 6-7 minuti per lato.

Servite gli scampi ben caldi su un piatto di portata.

Print Friendly, PDF & Email
ShareShare on Facebook2Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest2Share on StumbleUpon0Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*