Tris di Tartufini Salati

Tris di Tartufini salati

Tris di Tartufini salati

Con l’avvicinarsi della Pasqua e quindi della scampagnata del Lunedì di Pasquetta, oggi vi voglio proporre un tris di tartufini salati, facilissimi, veloci e buoni!!!

L’idea nasce anche perchè sto partecipando ad un contest ed il tema è proprio questo, i tartufini salati, per i quali non è ammesso nessun ingrediente cotto, pertanto sarete felici che non vi faccio nemmeno cucinare, visto che sarete già impegnati in tutte le altre preparazioni.

“Con questa ricetta HO VINTO il  contest di The Grumpy Olive e La Rica in cucina “CUCINA LA MIA RICETTA A MODO TUO” Visita i Blog The Grumpy Olive e La Rica in cucina

Vincitrice Contest

Ingredienti per 20-22 tartufini

  • Caprino 100 g
  • Noci 30 g
  • Curcuma 2 cucchiaini + una spolverata per la copertura
  • Ricotta 100 g
  • Tonno 1 scatoletta piccola (65 g circa sgocciolato)
  • Paprica dolce 1 cucchiaio
  • Granella di Nocciole q.b. per coprire i tartufini
  • Robiola 100 g
  • Pinoli 20 g
  • Pistacchi tritati q.b. per coprire i tartufini

Preparazione

per i tartufini al Caprino:

Tritate grossolanamente con un coltello o il tritatutto le noci.

In una ciotola mettere il caprino ben sgocciolato da eventuali residui di siero, aggiungere la curcuma, devono diventare ben gialli, e le noci tritate; amalgamate bene il tutto.

Aiutandovi con un cucchiaino prendete poco impasto alla volta e formate delle palline, mettetele quindi nei pirottini (quelli per i cioccolatini vanno benissimo come misura) e spolverateli con la restante curcuma.

per i tartufini alla ricotta:

Sgocciolate molto bene il tonno dall’olio di conservazione e spezzettatelo con una forchetta.

Fate sgocciolare anche la ricotta, in modo che perda il siero, altrimenti risulterà troppo morbida per formare i tartufini.

In una ciotola unite la ricotta il tonno e la paprica, amalgamate bene il tutto e, aiutandovi con un cucchiaino, prendete poco impasto alla volta e formate delle palline che passerete quindi nella granella di nocciole.
Mettete i tartufini nei pirottini.

per i tartufini alla robiola:

In una ciotola unite la robiola, se dovesse presentare residui di acqua o siero sgocciolatela prima, i pinoli e mescolate bene.

Formate delle palline che passerete nei pistacchi tritati, mettete poi i tartufini nei pirottini

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.