Vongole alla Marinara

Vongole alla marinara

Vongole alla marinara

Un antipasto di mare tra i più conosciuti, le vongole alla marinara, nella mia versione sono in bianco, se preferite potete aggiungere anche del pomodoro fresco o della polpa di pomodoro, in casa mia le preferiamo senza perchè il sapore delle vongole viene esaltato dall’aglio e dal prezzemolo.

La preparazione è facile e veloce, l’unica “sofferenza” sta nel attendere due ore per la spurgatura delle vongole, ma se avete altre preparazioni da fare per il vostro menu almeno avrete tutto il tempo.

Se volete arricchire questo antipasto, potete preparare delle fette di pane abbrustolito da servire a lato del piatto di ogni commensale.

Ingredienti per 4 persone:

  • Vongole veraci fresche 1 kg
  • Vino bianco secco 1 bicchiere
  • Peperoncino fresco 2
  • Aglio 2 spicchi
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio extravergine d’oliva 4 cucchiai
  • Sale grosso 1 cucchiaio (per la spurgatura delle vongole)

Preparazione:

Prima di preparare le nostre vongole alla marinara, è necessaria l’operazione di spurgatura, prendete una ciotola capiente, unite un cucchiaio di sale grosso e lasciate le vongole a bagno per circa due ore, cambiando spesso l’acqua.

In questo modo le vongole elimineranno tutta la sabbia contenuta nelle valve, che rimarrà sul fondo della ciotola, una volta spurgate, togliete dall’ultima acqua e sfregatele, a manciate, l’una contro l’altra delicatamente, sotto l’acqua corrente.

Prendete ora una pentola abbastanza grande da contenere le vongole e che vi permetta di mescolarle poi agevolmente.
Versate l’olio, gli spicchi d’aglio sbucciati e tagliati in due ed infine i peperoncini interi (se desiderate le vongole più piccanti potete tagliare anche i peperoncini a metà)

Appena l’aglio ed il peperoncino iniziano a soffriggere, versate nella pentola le vongole, mescolate in modo che si insaporiscano e sfumate con il vino bianco.

Coprite la pentola con il coperchio e lasciate sul fuoco fino a che tutte le valve saranno aperte, a cottura ultimata, cospargete con il prezzemolo fresco tritato, mescolate nuovamente.

Servite ben calde con un poco di brodo di cottura, accompagnandole con fette di pane e uno spicchio di limone a lato, per chi lo desidera.

Vongole alla marinara

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.