Ziti Tricolore

Ziti Tricolore

Ziti Tricolore

Buon venerdi a tutti! Oggi ai #mondiali gioca l’Italia, quindi ho pensato di preparare un piatto dedicato, gli Ziti Tricolore, potete prepararlo in anticipo e gustarvelo poi questa sera, basterà solo scaldarlo in forno.

E’ un piatto unico, dati gli ingredienti, risulta sostanzioso ma non pesante, vedrete che lo gusterete senza remore , io ho utilizzato gli asparagi selvatici, ma potete usare quelli classici o, se non vi piacciono, qualsiasi altra verdura verde.

Ho indicato, per la pasta, il numero di ziti invece della grammatura, mi sono regolata sulla mia pirofila da forno, quindi prendete le misure, a voi potrebbero servirne di più o di meno, l’importante è che non ci siano spazi vuoti nella base di pasta.

Pronti per la ricetta? Allora allacciate i grembiuli e Forza Azzurri!

Ingredienti per 4 persone:

  • Ziti lunghi 30
  • Polpa di pomodoro 400 g (per me Mutti)
  • Basilico 2-3 foglie
  • Asparagi selvatici 300 g
  • Burro 1 noce
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai
  • Scamorza affumicata 300 g
  • Parmigiano reggiano 50 g
  • Scalogno 1 medio
  • Sale e Pepe q.b.

Preparazione:

Per prima cosa pulite gli asparagi selvatici tagliando la parta finale dei gambi e raschiando la parte esterna con un coltellino, quindi fateli scottare in acqua leggermente salata per qualche minuto.

Scolate gli asparagi e passateli in padella con il burro, spolverate con poco parmigiano e tenete da parte.

Preparate ora il sugo, in una casseruola mettete 2 cucchiai d’olio e fatevi appassire lo scalogno tritato finemente, aggiungete la polpa di pomodoro ed il basilico, lasciate cuocere per 10 minuti, regolate di sale e pepe e tenete da parte.

Nel frattempo cuocete gli ziti in una pentola con acqua salata, aggiungete un filo d’olio in modo che non si attacchino tra loro, per la cottura seguite i tempi indicati dalla confezione, togliendo 1 minuto, dato che poi andranno in forno.

Tagliate a fettine sottili la scamorza affumicata.

In una pirofila, spennellate il cucchaio d’olio sul fondo, versate alcuni cucchiai di sugo di pomodoro, quindi adagiatevi un primo strato di ziti, in orizzontale rispetto al senso lungo della pirofila, che devono ricoprire tutta la superficie della pirofila.

Irrorate la pasta con abbondante sugo di pomodoro, spolverate con metà del parmigiano rimasto e sistematevi sopra gli asparagi, seguendo il senso degli ziti, infine distribuite le fettine di metà della scamorza affumicata.

Procedete adesso con il secondo strato, con gli ingredienti nello stesso ordine e nello stesso senso, vi sarà più facile tagliare poi le porzioni.

Infornate in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti con la funzione aria ventilata, gli ultimi 5 minuti attivate la funzione grill.

Servite i vostri Ziti Tricolore ben caldi.

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.