Crea sito

Gnocchi alla Romana

Gnocchi alla Romana

Gnocchi alla Romana

Oggi vi presento i miei gnocchi alla romana, un primo piatto da cuocere al forno, io li ho preparati nel modo tradizionale, ma possono avere innumerevoli varianti sul condimento, a seconda dei vostri gusti.

Potete provarli con pomodoro e mozzarella oppure con il pesto, o ancora con pancetta o con i funghi, insomma potete sbizzarrirvi come più vi piace, la base si adatta a moltissimi ingredienti.

Ingredienti per 4 persone:

250 g di Semolino
3 tuorli d’Uova
1 Lt di Latte
100 g di Burro
150 g di Parmigiano
Noce moscata (facoltativa)
Olio extravergine d’oliva
Sale

Preparazione:

In una casseruola fate bollire il latte con 60 gr. di burro, aggiungete il semolino, a pioggia, mescolando continuamente con una frusta per evitare grumi.

Aggiustate di sale e spolverizzate con un pizzico di noce moscata, se la usate, quindi fate cuocere per circa 15 minuti continuando a mescolare in modo che l’impasto non si attacchi al fondo.
.
Togliete la casseruola dal fuoco e aggiungete i tuorli, 80 gr. di parmigiano ed amalgamate bene il tutto.

Versate il composto in una teglia rettangolare con i bordi bassi, unta con un filo d’olio, in modo che l’impasto non si attacchi e livellate con l’aiuto di una spatola bagnata, ottenendo uno strato di circa 1 cm.

Fate raffreddare e formate gli gnocchi con un coppa pasta o con un bicchiere, per ottenere la classica forma rotonda.

Passate velocemente gli gnocchi nel parmigiano, in modo che sia da ambedue i lati, imburrate una pirofila e disponete gli gnocchi, sovrapponendoli leggermente l’uno sull’altro, cospargeteli con il restante parmigiano e fiocchetti di burro.

Mettete la pirofila nel forno preriscaldato e lasciate cuocere i vostri gnocchi alla romana per circa 15 minuti a 200° con la funzione aria ventilata, quindi passateli sotto al grill per 3-4 minuti, finchè si formerà una bella crosticina dorata.

 

Share

2 Commenti

  1. ketti

    buoni…ma sai che non li ho mai preparati!!! potrebbe essere la prima volta
    grazie per la ricetta
    ketti :)))

    Rispondi

    1. cuochiperpassione

      fammi sapere se ti sono piaciuti 😉

      Rispondi

Lasciami un tuo parere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: