Orata al forno con Patate e Pomodorini

Orata al forno con Patate e Pomodorini

Orata al forno con Patate e Pomodorini

Buon pomeriggio amici, oggi vi presento un secondo piatto di pesce che è un classico della cucina italiana, l’orata al forno con patate e pomodorini, solitamente si usa il prezzemolo ma questa volta ho preferito seguire il mio gusto personale, preferendo il basilico fresco.
Se non vi piace il basilico, oltre al classico prezzemolo, potete condire anche con dell’origano fresco o secco a vostro gusto.

E’ un piatto saporito e leggero, ottimo se avete ospiti a cena, una buona variante dell’orata al cartoccio, che richiede un poco più di tempo.

Solitamente prediligo le orate piccole, sia perchè risultano più saporite, sia perchè sono più facili e veloci da pulire, per questo vi ho indicato negli ingredienti 2 da mezzo chilo circa e non 1 da 1 kg., ma se non trovate quelle piccole potete tranquillamente prenderne una sola grande.

Scusatemi se troverete la foto delle sole orate intere, ma avendo ospiti non ho avuto il tempo di fare anche le foto con l’impiattamento, sono certa che saprete prepararlo da soli seguendo anche la vostra fantasia.

Ingredienti per 4 persone:

  • Orate 2 da 500 g
  • Pomodorini ciliegia 10
  • Patate medie 3
  • Aglio 4 spicchi
  • Olio extravergine d’oliva 8 cucchiai
  • Basilico 12 foglie
  • Sale q.b.
  • Pepe 1 spolverata

Tempo di preparazione: 20 min
Tempo di cottura: 35 min

Preparazione:

Eviscerate le orate, praticando un taglio lungo il ventre, sciacquatele sotto l’acqua corrente, quindi tagliate con le forbici da cucina, le pinne laterali, quella sul dorso, le due sulla pancia ed infine quella della coda.

Ora eliminate le squame più dure con l’apposito attrezzo o con un coltellino, sciacquate nuovamente le orate ed asciugatele tamponandole con carta assorbente da cucina.

Pelate le patate e affettatele, lavate e tagliate in due i pomodorini, salateli leggermente e teneteli sul tagliere capovolti in modo che perdano un poco della loro acqua.

Lavate, tritate grossolanamente il basilico, tenete da parte 4 foglie intere.

Prendete le vostre orate e riempite la pancia con due foglie di basilico ed uno spicchio d’aglio per ognuna, salate e pepate.

Foderare la teglia da forno con carta forno, ungetela con qualche cucchiaio d’olio, aggiungete un po’ di basilico tritato, adagiatevi sopra le orate, quindi distribuite tutte attorno le patate ed i pomodorini, cospargete con il basilico rimasto, unite un paio di spicchi d’aglio interi, salate, pepate ed irrorate nuovamente con olio d’oliva.

Cuocete in forno preriscaldato a 200°, con aria ventilata, per 30-35 minuti.

Sfornate le vostre orate, togliete la pelle e le spine, mettete nei singoli piatti le patate ed i pomodorini ed adagiatevi sopra i filetti di orata puliti.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.