Rotolo alla Nutella

Rotolo alla Nutella

Era tempo che volevo provare questa ricetta, che giaceva nel mio raccoglitore dove custodisco gelosamente le ricette di famiglia e raccolte negli anni qua e là, così ieri pomeriggio mi sono decisa, complice un vasetto di Nutella che faceva bella mostra di sè sulla mensola, ecco quindi il mio rotolo alla nutella.

Un dolce morbidissimo e veramente goloso, piacerà a tutti, ottimo per un merenda party tra bambini, ma anche per noi grandi come dopo cena leggero; volendo potete farcire il rotolo anche con marmellata, con frutta fresca di stagione e panna, con ganache al cioccolato o crema pasticcera, la pasta biscotto si abbina bene a qualsiasi ingrediente.

Ingredienti per 6 persone (1 rotolo)

Uova 5 intere

Zucchero 140 g

Miele 2 cucchiaini

Farina 0 100 g

Vaniglia 1 bacca (solo i semi)

Nutella q.b.

Zucchero a velo 1 spolverata

Preparazione

Tempo di preparazione: 20 minuti – Tempo di cottura: 7 minuti – Tempo di riposo: 1 h

Iniziate separando i tuorli dagli albumi, mettete questi ultimi nella ciotola della planetaria e montateli per 10 minuti a velocità sostenuta, insieme a 100 g di zucchero, il miele e i semi di vaniglia.

In una ciotola a parte, montate con le fruste elettriche gli albumi con lo zucchero restante, aggiungete lo zucchero man mano che montate gli albumi, in modo che montino bene.

Setacciate la farina ed unitela al composto di tuorli e montate per 1 minuto per amalgamare l’impasto, quindi aggiungete gli albumi e mescolate, dal basso verso l’alto, con una spatola in silicone.

Foderate la leccarda del forno con carta forno e fatevi colare l’impasto, livellatlo ora con una spatola in modo da ottenere uno spessore di circa 1 cm.

Infornate in forno preriscaldato a 220°, con aria ventilata, per 6 minuti, fate attenzione deve rimanere morbidissimo, altrimenti non riuscirete ad arrotolarlo.

Una volta cotto, sfornate la pasta biscotto e toglietela subito dalla leccarda, aiutandovi con la carta forno, quindi mettetela su una gratella cospargetela di zucchero, e ricopritela con pellicola trasparente (lo zucchero serve per non far attaccare la pasta alla pellicola); lasciate raffreddare completamente.

Trascorso il tempo di raffreddamento, potete passare alla farcitura, stendendo con una spatola la nutella su tutta la superficie, fate attenzione a non arrivare sino ai bordi della pasta, altrimenti sborderà quando l’arrotolerete.

Ora procedete arrotolando su se stessa la pasta, aiutatevi con la carta forno, avvolgetela in un foglio nuovo di carta forno e lasciatela a riposo in frigorifero per almeno 30 minuti prima di servirla.

Al momento di servire, basterà spolverare il rotolo con lo zucchero a velo e tagliarlo a fette di circa 2-3 cm.

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.