Torta di Mele della nonna

Torta di Mele della nonna

La torta di mele è un classico della cucina casalinga, che ognuno prepara a suo modo, io vi propongo questa versione che conosco fin da piccola e la devo alla mia nonna Amore.

Torta di Mele della nonna

Ingredienti per tortiera da 26 cm. di diametro:

300 gr. di Farina 00
160 gr. di Zucchero
100 gr. di Burro
4 Mele Golden (+ 1/2 per la decorazione centrale)
1 Limone non trattato
4 Uova
1 bustina di Lievito vanigliato
1 dl. di Latte
1 pizzico di Cannella in polvere
1 pizzico di Sale

per la teglia:

10 gr. di Burro
2 cucchiai di Zucchero di canna

Preparazione:

In una ciotola sbattete, con le fruste elettriche, le uova con lo zucchero e un pizzico di sale, dovete ottenere una crema spumosa e omogenea.

Unite alla crema la farina ed il lievito setacciati e incominciate a lavorare gli ingredienti con una spatola in silicone, facendo attenzione a non formare grumi.

Fate fondere il burro a bagnomaria o nel microonde.

Versate ora il latte ed il burro fuso nell’impasto, sempre continuando a mescolare finchè sarà diventato liscio e cremoso.

Aggiungete la scorza di limone grattugiata, attenzione a non arrivare alla parte bianca che è amara, unite anche la cannella e mescolate di nuovo il tutto.

Tagliate le mele, sbucciatele e privatele del torsolo, quindi tagliatele a fettine sottili, mettetele in una ciotola e bagnatele con il succo di limone in modo che non diventino scure.

Unite le mele all’impasto e mescolate con delicatezza per incorporarle bene, se il composto vi sembra troppo compatto, potete aggiungere ancora un po’ di latte.

Ungete con il burro il fondo e le pareti della teglia dove cuocerete la torta e cospargetela con lo zucchero di canna, scuotete eventualmente per eliminare lo zucchero in eccesso.

Trasferite ora l’impasto nella teglia e livellate la superficie, sbucciate e tagliate in due la mela rimasta, fate dei sottili tagli a quadretti sulla metà, senza arrivare in fondo, e mettetela al centro dell’impasto premendo leggermente.

Cuocete in forno a 180° per 30 minuti o fino a quando la torta sarà dorata (dipende dai forni, io uso la funzione Crisp del microonde, quindi imposto il tempo a 20 minuti)

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.