Crea sito

Quiche agli Asparagi, Prosciutto e Scamorza

Quiche agli Asparagi, Prosciutto e Scamorza

Buongiorno a tutti, oggi vi propongo la mia quiche agli asparagi, prosciutto e scamorza, che ho preparato ieri per Pasquetta, ma potete cucinarla in qualsiasi altra occasione, magari anche per una normale cena tra amici.

Una quiche molto saporita che può essere servita come antipasto oppure come secondo piatto o piatto unico a seconda del vostro appetito e dell’occasione; gli ingredienti per 6 persone sono indicativi, se la servite come antipasto vanno bene, altrimenti , se la scegliete come secondo o piatto unico meglio per 4 persone.

Quiche agli Asparagi, Prosciutto e Scamorza

Ingredienti per 6 persone:

  • Pasta Sfoglia 1 rotolo
  • Uova 4
  • Scamorza affumicata 180 g
  • Prosciutto cotto 250 g
  • Asparagi 300 g
  • Olio d’oliva 4 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Lavate e mondate gli asparagi, quindi fateli lessare in abbondate acqua per 5 minuti dal bollore, scolateli con l’aiuto di un mestolo forato e fateli raffreddare.

Tagliate ora gli asparagi a tocchetti piccoli, tenete intere le punte che vi serviranno per la decorazione, passate il tutto in padella con 1 cucchiaio d’olio d’oliva, sale e pepe per 5 minuti e teneteli da parte.

Affettate la scamorza affumicata molto sottile, se l’avete meglio con l’affettatrice.

In una ciotola sbattete le uova con un pizzico di sale e pepe.

Stendete la sfoglia nella teglia, io ne ho usata una in ceramica, qui potete scegliere se lasciare sotto la carta con cui viene venduta o se toglierla e quindi spennellare leggermente la tortiera con olio, io ho utilizzato il secondo metodo.

Riempite la sfoglia con un primo strato di prosciutto cotto (circa 3/4 del totale), le fettine di scamorza affumicata, gli asparagi a tocchetti (tranne le punte), quindi versatevi sopra il composto di uova in modo uniforme, distribuite il rimanente prosciutto e ancora qualche fetta di scamorza affumicata.

Disponete al centro le punte di asparagi a raggiera e ripiegate i bordi della sfoglia lasciando il centro della quiche aperto.

Infornate nel forno preriscaldato a 180° con funzione aria ventilata per 40-50 minuti, dipende molto dal tipo di forno, verificate la cottura con uno stecchino nel centro, l’uovo non deve essere liquido.

Sfornate e lasciate intiepidire prima di servire.

Share

2 Commenti

  1. Mary Di Gioia

    che spettacolo e che bel blog…bravissima <3

    Rispondi

    1. cuochiperpassione

      grazie Mary ^_^

      Rispondi

Lasciami un tuo parere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: