Fagioli Wrzawa caldi con Olio al Pomodoro, Pomodorini e Peperoni Confit

Fagioli Bianchi caldi con olio al pomodoro, Pomodorini e Peperoni confit

Ecco una ricetta gustosa per un contorno diverso dal solito, i fagioli Wrzawa caldi con olio al pomodoro, pomodorini e peperoni confit, tratta dal libro “Appetito per la Polonia” che ho ricevuto quando ho partecipato all’omonimo Concorso, al link trovate la versione integrale in italiano scaricabile in .PDF

Io li ho preparati per il cenone di Capodanno, anche se devo dire che, con tutto quel che c’era, alla fine li abbiamo mangiati il giorno dopo, ci sono piaciuti moltissimo e ve li consiglio, a parte il tempo di ammollo dei fagioli, e la cottura al forno dei pomodorini e peperoni, che però fanno da sè, non ci vuole molto tempo ed è facile.

Se non trovate i fagioli bianchi polacchi (Fasola wrzawska – Fagiolo di Wrzawa), potete sostituirli con quelli bianchi di Spagna, certo sono completamente diversi e quindi dovrete attenervi ai tempi di ammollo e cottura indicati sulla confezione, che potrebbero differire da quelli da me scritti.

 

Ingredienti per 4-6 persone

per i fagioli:

Fagioli grandi bianchi jas 200 g
Carota 1
Prezzemolo 1 ciuffo
Sedano 2 gambi
Cipolla dorata ½
Aglio 2 spicchi
Alloro 2 foglie
Pimento 5 grani
Olio extravergine d’Oliva 50 ml

per l’olio al pomodoro:

Succo di Pomodori 100 ml
(lo estraete dai semi dei pomodori)
Olio extravergine d’Oliva 50 ml
Sale 2 cucchiaini
Pepe 1 spolverata
Origano fresco 2 rametti

per i pomodori e peperoni al forno:

Pomodorini 500 g
Peperone rosso 1
Peperone giallo 1
Olio extravergine d’Oliva 100 ml
Aglio 6 spicchi
Timo fresco 1 rametto
Rosmarino fresco 1 rametto
Sale q.b.
Pepe 1 spolverata

Fagioli Bianchi caldi con olio al pomodoro, Pomodorini e Peperoni confit

Preparazione

Tempo di preparazione: 15 Min.  – Tempo di riposo (per i fagioli) 12 h – Tempo di cottura 3 h e 40 Min.

La sera prima di preparare questo contorno, mettete a mollo i fagioli bianchi e lasciateli per tutta la notte, il giorno dopo sciacquateli e poneteli in una pentola.

Aggiungete il ciuffo di prezzemolo e la carota tagliata per il lungo, quindi il sedano, la cipolla, gli spicchi di aglio pelati, le foglie di alloro e infine il pimento.

Unite acqua in modo da coprire le verdure e lasciate bollire, finché non saranno cotte, circa 40 minuti.

Nel frattempo tagliate i pomodorini a metà e privateli della parte interna con i semi, che passerete al setaccio per ottenerne il succo.

Fagioli Wrzawa caldi con Olio al Pomodoro, Pomodorini e Peperoni Confit - Succo

Dosate 100 ml di questo succo e unitelo a 50 ml di olio d’oliva, salate, pepate e tenete da parte.

Pulite i peperoni e tagliateli a tocchetti, distribuiteli insieme ai pomodori su una teglia da forno, aggiungete gli spicchi d’aglio non pelati e schiacciati, cospargete di timo e rosmarino, spolverate con sale, pepe, quindi irrorate con 100 ml di olio.

Fagioli Wrzawa caldi con Olio al Pomodoro, Pomodorini e Peperoni Confit - Confit

Infornate per 3–4 ore a 120°C.

Una volta pronti i pomodori e peperoni, dividete sui singoli piatti 2–3 cucchiai di fagioli caldi, un po’ di pomodorini e peperoni, irrorate generosamente di olio al pomodoro e cospargete di foglioline di origano.

Potete anche utilizzare un unica ciotola capiente, come ho fatto io, il procedimento è lo stesso, prima i fagioli caldi, i peperoni e pomodori al forno, quindi il condimento con olio al pomodoro e le foglie di origano.

ShareShare on Facebook6Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest5Share on StumbleUpon0Email this to someone

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*