Filetto di Maiale con Salsa ai Mirtilli Rossi e Mirtilli Neri

Filetto di Maiale con Salse Mirtilli Rossi e Mirtilli Neri

Salve bella gente! Solitamente non amo soffermarmi su un determinato ingrediente, in questo caso il filetto di maiale, per più di una ricetta in breve tempo, ma questa mi serviva per partecipare alla seconda sfida di un concorso e quindi ho pensato di fare un’eccezione, spero mi perdonerete.
Prometto che per un po’ pubblicherò solo primi piatti e dolci!!!!

Venendo a noi ed al piatto in questione, posso solo dirvi che è veramente buono, le salse contrastano tra loro in quanto quella di mirtilli rossi rimane più acidula e leggermente piccantina, mentre quella di mirtilli neri più dolce.

Provatela e fatemi sapere! A presto

 

 Ingredienti per 4 persone

Filetti di Maiale 2 da 500 gr. l’uno
Rosmarino 4 rametti
Salvia 6 foglie
Olio extravergine d’oliva 4 cucchiai
sale e pepe q.b.

per la Salsa di Mirtilli Rossi

Mirtilli rossi 250 g
Zucchero di Canna 4 cucchiai
Acqua tiepida 100 ml
Vino Rosso 100 ml
Paprika dolce 1 cucchiaino
Ginepro 1 bacca
Rosmarino 2 rametti

per  la Salsa di Mirtilli Neri

Mirtilli Neri 250 g
Zucchero di Canna 3 cucchiai
Acqua tiepida 100 ml
Vino Rosso 100 ml
Ginepro 1 bacca

Preparazione

Tempo di preparazione: 15 minuti – Tempo di cottura: 55 minuti

 

Tritate finemente gli aromi e teneteli da parte.

Pulite e sgrassate i filetti di maiale, cospargeteli di olio, sale, pepe ed il trito di aromi e massaggiate la carne in modo che il composto aderisca bene su tutti i lati.

Preparate ora le due salse di mirtilli, tenete da parte alcuni frutti che vi serviranno per la guarnizione del piatto:

per la salsa di mirtilli rossi:

in un pentolino antiaderente o in ceramica, versate i mirtilli rossi precedentemente lavati, cospargeteli con lo zucchero di canna e fateli rosolare qualche secondo, aggiungete il vino, l’acqua e il rosmarino, quindi lasciate sobbollire per almeno 15 minuti, a metà cottura aggiungete la bacca di ginepro e la paprika.

per la salsa di mirtilli neri:

in un pentolino antiaderente o in ceramica, versate i mirtilli neri precedentemente lavati, cospargeteli con lo zucchero di canna e fateli rosolare qualche secondo, aggiungete il vino, l’acqua e la bacca di ginepro quindi lasciate sobbollire per almeno 15 minuti.

Non appena pronte le salse, frullatele con un frullatore a immersione, in modo da ottenere due composti ben omogenei e densi, quindi tenetele in caldo.

per la carne:

Nel frattempo fate rosolare in una padella con due cucchiai d’olio d’oliva, i filetti di maiale, devono essere rosolati da tutti i lati, aiutatevi eventualmente con delle pinze da cucina, non forate mai a carne con la forchetta, altrimenti i succhi fuoriescono facendola diventare stopposa.

Preriscaldate il forno a 180° con funzione aria ventilata, una volta rosolati, mettete i vostri filetti in una pirofila (io utilizzo quelle in vetro) unta con olio d’oliva, infornate per 15 minuti circa.

Una volta cotti, lasciate riposare i filetti di maiale un paio di minuti quindi affettateli, le fette
devono essere alte cira 2-3 cm.

Nei singoli piatti, distribuite la salsa di mirtilli rossi sul fondo, adagiatevi 3 fette di filetto, su di esse mettete la salsa di mirtilli neri, guarnite con i mirtilli freschi e servite subito.

Buon appetito!!!

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.