Involtini di Pollo con Asparagi

Involtini di Pollo agli Asparagi

 

Eccomi nuovamente a voi, oggi vi voglio far provare un secondo piatto veramente gustoso, gli involtini di pollo con asparagi, facile e comodissimo visto che il contorno è già incluso.

Vi dirò noi in famiglia amiamo molto gli involtini, vi avevo infatti già proposto una versione con la lonza di maiale, che trovate in questa ricetta, ma stavolta volevo qualcosa di diverso, un po’ più particolare e sfizioso, quindi perché non approfittare delle verdure di stagione come gli asparagi, complice il fatto che avendoli trovati in offerta ne ho comprata una cassa da ben 1 kg e 1/2!

Noterete negli ingredienti che io ho utilizzato il prosciutto cotto ed un formaggio caprino fresco a pasta molle, vi sconsiglio di utilizzare altri salumi perché gli involtini risultano già molto saporiti, mentre se non amate il formaggio di capra, potete tranquillamente utilizzarne altri tipi, per esempio del pecorino a pasta semidura o della caciotta, in questo caso tagliatelo a bastoncini fini e arrotolatelo insieme agli asparagi.

Involtini di Pollo agli Asparagi

Ingredienti per 4 persone:
(due involtini ciascuno)

Asparagi 1 mazzo da 20 asparagi
Petto di pollo a fette 400 g
Prosciutto cotto 80 g
Formaggio fresco 100 g
(io ho utilizzato del caprino morbido)
Cipollotti rossi 4
Olio Extravergine d’oliva 6 cucchiai
Vino bianco secco 1 bicchiere
Panna da cucina 2 cucchiai
Farina bianca 3 cucchiai
Sale 2 cucchiaini
Pepe nero 3 cucchiaini

Involtini di Pollo agli Asparagi

Preparazione

Tempo di preparazione: 30 minuti – Tempo di cottura: 30 minuti

 

Per prima cosa lavate gli asparagi, quindi eliminate la parte più chiara e dura e dividete le punte dal gambo rimanente, lasciate intere le prime e tagliate invece a rondelle i gambi.

taglio Asparagi

Affettate finemente i cipollotti e fatene rosolare la metà in una padella con due cucchiai di olio extravergine d’oliva, unite i gambi tagliati degli asparagi, salateli leggermente e lasciate cuocere con il coperchio a fiamma media per 15 minuti, mescolando di tanto in tanto, se vedete che si asciugano troppo potete aggiungere poca acqua.

Cottura gambi Asparagi

Togliete i gambi rosolati dalla padella e versateli in un mixer con la panna ed un cucchiaino di pepe e frullate il tutto fino ad ottenere una salsa omogenea, tenete da parte.

Nella stessa padella dove avete cotto i gambi, fate scaldare un cucchiaio d’olio extravergine e saltate le punte degli asparagi per 4-5 minuti, non di più altrimenti si seccano troppo, spegnete il fuoco e tenete da parte.

Stendete le fette di pollo, se necessario battetele leggermente con il pesta carne, insaporitele con sale e pepe e ponetele su di un tagliere pulito.

Taglio e condimento pollo

Mettete su ogni fettina di pollo una fetta di prosciutto cotto e il formaggio fresco, quindi disporvi 4 o 5 asparagi, facendo spuntare le punte, chiudete l’involtino fissandolo con uno o due stuzzicadenti, infine infarinateli leggermente.

In una padella fate imbiondire i cipollotti affettati rimasti in tre cucchiai d’olio, non appena il cipollotto appassisce unite gli involtini e fateli dorare da tutti i lati a fiamma medio alta.

Una volta rosolati, irrorate con il vino e fate evaporare, quindi abbassate la fiamma e lasciate cuocere per 5 minuti, versate la salsa precedentemente preparata e continuate la cottura per altri 5 minuti.

Servite ben caldi cospargendoli con la salsa agli asparagi.

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

  1. Manuela

    fantastici Silvia, pochi e ottimi ingredienti per una grande piatto. Li proverò sicuramente perché anche noi amiamo molto gli involtini: un modo diverso per far mangiare carne e verdura ai bimbi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.