Mix di Cupcakes

Mix di Cupcakes

Oggi vi posto una delle tante ricette per preparare i famosi Cupcakes, piccoli dolci sfiziosi guarniti con glasse fresche e colorate.
Quelle che vi posto sono ricette che ho provato l’altro giorno, creando abbinamenti secondo la fantasia del momento, ovviamente potete sbizzarrirvi come preferite.
Per la copertura ho utilizzato la glassa più semplice, quella al burro, aromatizzandola con vari ingredienti diversi per ogni cupcake, ne esistono ovviamente moltissime altre, anche più classiche come il frosting (con formaggio Philadelphia o mascarpone) o la ganache al cioccolato, ma per oggi ho preferito scegliere qualcosa di facile anche per chi è alle prime armi con questo tipo di dolce.

Cominciamo!

Mix di Cupcakes

Ingredienti per 15 Cupcakes:

BASE:

150 gr di Farina
150 gr. di Zucchero
150 gr di Burro a temperatura ambiente
2 Uova
un pizzico di Sale
1 bustina di Vanillina
1 cucchiaino di Lievito in polvere

potete variare la ricetta base aggiungendo ulteriori ingredienti come ho fatto io o a vostro piacere, di seguito vi indico le dosi (in proporzione alla ricetta BASE) per i 4 tipi di cupcake che ho fatto:

Cupcake CACAO E NOCCIOLE
20 gr. di Cacao amaro in polvere
15 gr. di Nocciole tritate

Cupcake COCCO
20 gr. di Cocco tritato

Cupcake ai PISTACCHI
80 gr. di Pistacchi tritati

Cupcake al CACAO e LAMPONI FRESCHI
20 gr. di Cacao amaro in polvere
15 Lamponi a pezzetti

Per la glassa al Burro (è la versione più semplice):

100 gr di Burro a temperatura ambiente
200 gr. di Zucchero a Velo

alla glassa potete aggiungere ulteriori ingredienti, qui di seguito le dosi per i 3 tipi di glassa che ho utilizzato (per il Cupcake al Cacao e Lampoini ho lasciato la glassa al burro al naturale):

GLASSA AL CAFFE’ (per il cupcake cacao e nocciole):
1 tazzina di Caffè ristretto freddo


















GLASSA ALLE FRAGOLE (per il cupcake al cocco):
6 Fragole fresche tritate


















GLASSA AL CACAO (per il cupcake ai pistacchi):
15 gr. di Cacao amaro in Polvere


















Preparazione:

Preparate per prima cosa tutti gli impasti di cupcake, mettete nella planetaria lo zucchero e il burro a temperatura ambiente, montate gli ingredienti sino alla consistenza di una crema, aggiungete quindi le uova (una alla volta, non aggiungete il successivo fino a che il primo si sia amalgamato bene all’impasto), il sale e la vanillina continuando a sbattere il composto.
Incorporate ora la farina e il lievito mescolando con un cucchiaio di legno fino a che l’impasto sarà liscio e senza grumi.

Aggiungete quindi in questo momento qualsiasi ulteriore ingrediente per creare il vostro gusto.

Mettete l’impasto nei pirottini, fate attenzione a riempirli soltanto fino a metà, altrimenti cuocendo sborderanno.
Infornate i cupcake in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti, devono essere dorati sulla superficie ma morbidi all’interno.

Sfornateli a cottura ultimata e fateli raffreddare su una griglia, non guarnite MAI i cupcakes se non sono freddi pena lo scioglimento della glassa!

Mentre i cupcakes sono in forno potete iniziare a preparare la glassa al burro, montate nella planetaria o con le fruste elettriche (quelle per la panna montata vanno benissimo) il burro e lo zucchero a velo fino a che non si crea un impasto morbido e cremoso, senza grumi.

Aggiungete quindi gli ingredienti a seconda del gusto che volete, come da dosi su indicate e amalgamateli bene alla base utilizzando le fruste per qualche secondo.
Mettete i vari composti in ciotole e riponetele in frigorifero (specie ora che è estate!)

Una volta che i cupcakes saranno raffreddati potete iniziare a guarnirli con la glassa (tiratela fuori dal frigorifero qualche minuto prima, non deve essere liquida ma nemmeno troppo dura per poterla utilizzare)
Prendete una tasca da pasticcere (vanno bene anche quelle usa e getta) o una siringa, scegliete la bocchetta che più vi piace (io ho utilizzato le due a stella, media e grande) e quindi riempitela sacca con la glassa.
Con un movimento rotatorio e abbastanza veloce mettete la glassa sul cupcake.

Se non li mangiate subito riponeteli in frigorifero sul ripiano meno freddo, al momento di servirli toglieteli dal frigo 5 minuti prima.

P.s. potete aggiungere anche qualche guarnizione in pasta di zucchero, come per esempio piccoli fiori 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.