Risotto con Pistacchi di Bronte e Ricotta

Risotto con Pistacchi e Ricotta

Questa sera vi posto la ricetta del risotto con i pistacchi di Bronte e Ricotta che ho cucinato oggi per la prima volta, una sorta di esperimento con i pistacchi che mi è venuto in mente in vacanza, dato che è venuto bene la condivido con voi!

Risotto con Pistacchi e Ricotta

Ingredienti per 4 persone:

400 gr. di Riso Carnaroli o Arborio
1 Cipolla media (io ho usato quella di Tropea ma va bene anche dorata)
100 gr. di Pistacchi di Bronte tritati
150 gr. di Ricotta (ho usato quella pugliese, se preferite potete usare quella salata)
4 cucchiai di olio d’oliva
100 gr. di burro
2 cucchiai di Parmigiano
1 bicchiere di Vino Bianco
2 dadi per il brodo (se preferite potete anche usare quello di carne)
Sale, pepe q.b.


Preparazione:

Fate bollire in un pentolino l’acqua con i dadi tagliati a pezzetti, tenetelo ben caldo altrimenti quando lo aggiungerete man mano al riso, rallenterete la cottura.

Tritate finemente la cipolla e mettetela in un tegame con l’olio e metà del burro, fatela soffriggere a fuoco vivace e quindi sfumate con il vino bianco ed aggiungete il riso facendolo tostare amalgamandolo bene al soffritto.
Aggiungete un mestolo di brodo e lasciatelo assorbire prima di aggiungerne altro, altrimenti vi ritroverete un risotto lesso!

Quando il riso inizia a prendere corpo, aggiungete una manciata di pistacchi tritati, non tutti insieme, ogni volta che rabboccate con il brodo mettete una manciata di pistacchi, tenetene una manciata da parte per metterli poi sul riso nei singoli piatti.

Quando mancano circa 5 minuti alla fine della cottura (per il risotto solitamente ci vogliono circa 20 minuti) aggiungete la ricotta mescolando (tenetene da parte 4 cucchiaini per la guarnizione del piatto), aggiungete una bella macinata di pepe e aggiustate di sale se necessario.

A fine cottura, spegnete il fuoco, mantecate con il restante burro e il parmigiano, coprite con il coperchio e lasciatelo riposare per 1-2 minuti.

Servite nei singoli piatti, spolverizzando il risotto con il trito di pistacchi e una noce di ricotta.


Buon Appetito

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.