Torta salata alle verdure

Torta Salata alle Verdure

Buonasera, tra una preparazione pasquale e l’altra ho trovato il tempo per postarvi questa ricetta, la torta salata alle verdure.

Non è difficile e nemmeno lunga da preparare, se volete siete ancora in tempo per domani oppure per pasquetta, ancora meglio, ideale per un picnic sull’erba o un pranzo con gli amici.

Quest’anno ho voluto variare rispetto alla solita torta Pasqualina, ho anche scelto verdure un po’ particolari per farcire questa torta salata, ma voi ovviamente potete metterci quel che più vi piace, il sapore è reso ricco dal formaggio quartirolo e dalle uova sbattute con il parmigiano reggiano.

A voi la ricetta e Buona Pasqua 🙂

Ingredienti per 6 persone:

Pasta sfoglia rotonda 2 rotoli
Verdure miste a foglia verde 600 g
(per me Coste, Cime di Rapa e Agretti)
Quartirolo 150 g
Parmigiano Reggiano 30 g
Uova 2
Cipolla rossa 1
Olio extravergine di oliva 3 cucchiai
Acqua 1 cucchiaio
Vino bianco 1 cucchiaio
Sale q.b.

per decorare:

Uovo 1
Latte 1 cucchiaino
Semi di sesamo q.b.

Torta Salata alle Verdure2

 Preparazione

Tempo di preparazione: 35 minuti – Tempo di riposo: 70 minuti – Tempo di cottura: 50 minuti

 

Lavate e mondate le verdure quindi fatele cuocere in acqua bollente NON salata per 5 minuti, raffreddatele in acqua ghiacciata, in modo che rimangano belle verdi, scolatele bene, lasciatele nel colino almeno 1 ora, ponetele su di un tagliere e tritatele.

Pulite la cipolla e affettatela sottilmente, in una padella mettete l’olio evo e fate appassire la cipolla, dopo 1 minuto aggiungete il vino bianco, fate sfumare ed unite anche l’acqua, lasciate ammorbidire per circa 5 minuti e versate anche le verdure cuocendo a fiamma molto bassa.

Nel frattempo in una ciotola, sbattete le uova con il parmigiano grattugiato ed il sale, unite il quartirolo, amalgamate bene e versate il composto sulle verdure, aggiustate di sale e mescolate, spegnete il fuoco e lasciate intiepidire.

Ungete con olio una pirofila rotonda, srotolate il primo rotolo di pasta sfoglia ed adagiatela all’interno lasciando fuoriuscire i bordi, spolverate con un poco di pan grattato, in modo da assorbire l’umidità del ripieno, riempite con il composto di verdure.

Srotolate anche l’altro rotolo di sfoglia e stendetelo sopra a copertura, ripiegate i bordi formando un cordoncino spesso.

In una ciotolina sbattere l’uovo con il latte e spennellate tutta la superficie della torta salata, cospargete con i semi di sesamo ed infornate in forno pre riscaldato a 180° per 30-35 minuti con funzione aria ventilata.

Una volta cotta, deve avere un bel colore dorato, servite calda oppure, se volete mangiarla il giorno dopo, una volta raffreddata, copritela con carta stagnola e riponetela in frigorifero, intiepidite al momento di servire.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.