Brodo Vegetale

Brodo Vegetale

Come promesso la settimana scorsa, dopo la ricetta del brodo di carne, ecco quella per il brodo vegetale, ottimo se siete vegetariani o se quello di carne ha per voi un sapore troppo intenso, o se seguite diete che richiedono un basso contenuto calorico.

Il brodo vegetale può essere utilizzato per la preparazione di zuppe di verdure, risotti, ma anche secondi piatti di carne o pesce.

Quella che vi propongo è la ricetta di casa, ho sempre utilizzato questa, tramandata da generazioni, ovviamente potete anche variare alcune verdure in base al vostro gusto e alle vostre esigenze, l’unico consiglio è di utilizzare sempre prodotti di stagione, freschi e soprattutto con sapori non troppo forti, come per esempio melanzane e cavolfiore.

Se vi piace poco l’aroma dell’aglio potete ometterlo oppure aggiungerlo senza spellarlo, cioè in camicia.

Ingredienti per 3 Lt di brodo

Acqua 3 Lt
Patate 1
Aglio 1 spicchio
Prezzemolo 2 ciuffi
Carote 2
Cipolle dorate medie 2
Porri 1 (compresa la parte verde)
Sedano 3 coste (con le foglie)
Sale grosso 1 cucchiaio
Pepe misto in grani 1/2 cucchiaio

Preparazione

Lavate e mondate tutte le verdure, sbucciate le cipolle e tagliatele a metà, pelate le patate e dividetele in due, raschiate le carote, levate le estremità e lasciatele intere, tagliate anche le coste di sedano a metà e pulite il porro dividendolo in tre parti.

In una pentola inserite tutte le verdure, coprite con l’acqua e portate a bollore a fiamma vivace, appena l’acqua bolle, unite il sale grosso, il pepe in grani, lo spicchio d’aglio intero ed il prezzemolo, quindi lasciate cuocere a fuoco basso, con il coperchio, per 1 ora.

Una volta pronto, eliminate le verdure con un mestolo forato e filtrate il brodo.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.